martedì 30 settembre 2014

Arduino & Raspberry Pi




Questa sera ho deciso di mettere nero su bianco I passi che mi hanno permesso di collegare il mio “Raspberry Pi B-” ad uno dei miei “Arduino Uno R3”
Allora voi direte ma perche usare un Arduino ? Perche se devi usare con precisione la temporizzazione, leggere velocemente valori analogici etc etc l'Arduino è perfetto (Open Surce e Progetto Italiano) e come dice il sito ufficiale
Arduino is an open-source electronics platform based on easy-to-use hardware and software. It's intended for anyone making interactive projects.
(per maggiori info su cosa sia esattamente http://www.arduino.cc/)
cos'altro si puo' volrere ?
Collegargo al Raspberry Pi! Perche ? Potrei discutere sul fascino di interfacciare I due sistemi, dell'esplorazione dell'insolito... oppure confessare che il raspberry Pi è l'unico “PC-Fisso” che ho nella stanza Hobby che è un Triangolo Rettangolo Isoscele di lato 1,5 mt … in compenso il monitor è un 17Pollici1280x1024 :o)

cmq bando alle ciance
Aprendo il Terminale si scarica

sudo apt-get install arduino

Rispondete ad eventuali domande, scaricate, attendete .. et voilà comparira un menu con “Arduino IDE”




impostiamo la Board come “Arduino Uno



Dopodiche Carichiamo uno Sketch (è un programma per arduino) il piu semplice possibile...






dove al piedino 13 è collegato un Led (apposta per fare queste prove :) ) che andremo a far lampeggiare;
aggiungiamo, giusto per far lampeggiare il led in maniera particolare, le seg righe di codice alla fine:

digitalWrite(led, HIGH);
delay(500);
digitalWrite(led, LOW);
delay(500);
digitalWrite(led, HIGH);
delay(250);
digitalWrite(led, LOW);
delay(250);

dopodichè verifichiamo il codice








Prima di Fare L'upload sull Arduino
Bisogna collegarlo, in Teoria Bisognerebbe collegarlo NON direttamente al Raspberry Pi ma tramite un hub USB alimentato... ed è cio che vi consiglio.
Io per questi test ho provato il collegamento diretto ed ha funzionato... cmq non mi ritengo responsabile di eventuali Svampate che possano succedervi :D


(da notare che dovrebbe aver riconosciuto la porta USB in autonomia) nel mio caso :

/dev/ttyACM0


ed ora Carichiamo il programma su Arduino








Ed ora Finalmente un led giallo dovrebbe lampeggiare...

Come Fare una Guida usando il Raspbrry Pi

Allora prima di tutto abbiamo bisogno di un qualcosa che catturi lo schermo o una finestra ... cercando un po' in giro (sinceramente non ricordo piu dove) ho trovato questo simpatico strumento  a riga di comando: "scrot"

io uso sempre l'interfaccia grafica di default di Raspberry .. quindi apro un terminale ed installo l'applicazione

sudo apt-get install scrot

finita l'installazione  se uso il comando

scrot -d 10

dopo 10 secondi di delay, viene catturato tutto lo schermo e salvato in un file *.png nella directory dove si è lanciato...

se invece scrivo

scrop -d 10  -u

verrà catturata la finestra attiva allo scadere dei 10 secondi di delay

i file generati da scrot sono del tipo

yyyy-mm-dd-hh24mmss_LarghezzaxAltezza_scrot.png
ovvero per esempio
2014-09-29-220333_1232x992_scrot.png

ma se dovete ritagliare l'immagine o poco piu ? ho cercato in giro qualcosa di veramente easy... ma non ho trovato il tool Finale.

Così per scherzare ho cercato info sul buon vecchio Gimp & Raspberry ed ho trovato che SI! funziona, Lentamente, ma funziona! (qui un overclock dinamico si apprezzerà sensibilemente )

e quindi

sudo apt-get install gimp

a questo punto comparirà il menu "GNU Image Manipolation Program" Sotto Graphics





et Voilà ora avete tutti gli strumenti per catturare le schermate e manipolarle (con pazienza...)


Migior prezzo su AMAZON per RaspBerry Pi: 39 Euro